bambini-ridono-620x350

I nostri figli necessitano della nostra fiducia per poter crescere credendo in se stessi.

Credere in sè significa poter vivere la vita all’insegna dell’equilibrio, dunque la stima di sé rappresenta in sintesi l’ingrediente fondamentale per stare bene con sé e con gli altri!!

Per questo motivo sento la necessità di definire alcuni comportamenti indispensabili che ogni genitore dovrebbe adottare nei confronti del proprio figlio!

Di seguito vi descrivo sinteticamente 8 punti su cui possiamo allenarci per sviluppare atteggiamenti positivi!

1.  Focalizziamoci spesso sulle sue qualità

2. Elogiamo le sue qualità comunicandogliele

3. Diamo congruenza al nostro messaggio verbale con quello emotivo: la nostra comunicazione non passa solo attraverso le parole, ma soprattutto dal tono della voce, dalla posizione del corpo, dall’espressione del viso, dagli sguardi, dai sospiri, dai gesti ecc.

4. Differenziamo i suoi comportamenti dalla sua persona e motiviamo le ricadute del suo comportamento su di noi.

Per es.: quando ti comporti così (…) mi fai stare poco bene perchè (…)(evitare di dire per es. Sei un bambino cattivo!) 

5. Comunichiamogli che lui vale non per quello che fa ma per quello che è;-)

6. Comunichiamogli che gli errori esistono ed aiutano a crescere: nessuno è perfetto!!

7. Diamogli fiducia, permettiamogli di sperimentare!!

7. Prendiamoci cura di noi stessi, quindi dedichiamo del tempo a noi stessi (passioni, amici, coppia, piaceri;-)